Nessuna Universita' ti dira' mai, come far volare i pinguini.
   
  Linux Club Conversano (BA)
  08.giu.2012 Qualcosa si muove ma ...
 
Software Libero,
qualcosa si muove, ma ...
 

08.giugno.2012

Qualche settimana fa è uscito sul giornale un articolo riguardante il Software Libero in Puglia.
Incuriosito, mi sono messo a cercare su internet maggiori dettagli e ho trovato questo articolo:
http://goo.gl/fkTOR
Software libero, Decaro:
"Approvata all'unanimità sintesi proposta Pd-Giunta"


Per saperne di più è possibile scaricare alcuni PDF:
  • Partendo da: http://www.consiglio.puglia.it/
  • Cercare "Sedute delle Commissioni" e cliccare su "Convocazioni":
  • Inserire la data "24/05/2012" e cliccare su "Cerca"
  • Apparirà la voce:
  • "La II Commissione consiliare permanente è convocata per il 24/05/2012 alle ore 10.30"

    cliccare sulla data "24/05/2012" posta sulla sinistra

  • Apparirà la voce:
  • 25    DDL n. 20 del 15/06/2011 "Norme sul software libero, accessibilità di dati e documenti ed hardware documentato"    24/05/2012 - favorevole    99

    cliccare sul numero "99"

  •  Finalmente saremo nella pagina web del testo che ci interessa e per scarcarne il PDF dovremo solo cliccare sull'icona (un foglio con penna) a fianco alla voce "Testo"
  • (Link diretto: http://goo.gl/Rv1xD )


NOTA:
fa piacere che a partire dalla MIA denuncia riguardo il "Protocollo d'intesa tra Regione Puglia e Microsoft" e dal MIO impegno per organizzare ben 2 incontri di Stallman con la Regione Puglia, si è ottenuto il DDL 20/2011 in questione.
Naturalmente, come spesso avviene, altre persone hanno colto questa occasione per mettersi in mostra e al momento opportuno hanno "trascurato" di fare i dovuti riconoscimenti.
In generale e' un comportamento a cui siamo abituati se si parla di politici, ma quando alcuni importanti esponenti della stessa comunita' di software libero dimenticano le basilari regole della meritocrazia, allora la cosa cambia.


Ma tornando alla notizia, in realtà il testo del DDL n. 20/2011 è solo una parte di ciò che è stato approvato:
http://goo.gl/BxuRg
"Ok al software libero
È stato approvato all'unanimità, in seconda Commissione, il testo unico sul «software libero», che integra la proposta di legge del Pd (Antonio Decaro) e il ddl dell'assessore alle Politiche giovanili, Nicola Fratoianni. ...
"

quindi è necessario leggere anche un secondo documento anch'esso reperibile dal sito web della Regione:
  • Posizionarsi in http://goo.gl/r83pr
  • Scegliere la voce: "Visualizza la documentazione"
  • Apparirà la voce:
  • 17    "Norme in materia di pluralismo informatico, sull'adozione e la diffusione del software libero e sulla portabilità dei documenti informatici nella pubblica amministrazione"    72

    cliccare sul numero "72"

  • Comparirà la pagina web dove poter scarcare il PDF cliccando sull'icona (un foglio con penna) a fianco alla voce "Testo Ptroposta"
  • (Link diretto: http://goo.gl/aMR3k )


Quest'ultimo documento si intitola:
PROPOSTA DI LEGGE
"Norme in materia di pluralismo informatico, sull'adozione e la diffusione del software libero e sulla portabilità dei documenti informatici nella pubblica amministrazione".
ed infatti per "coerenza" è stato scritto in formato .doc di Microsoft !!

Comunque, come detto, qualcosa si muove.



28.ottobre.2012 Aggiornamento:

Spesso si sente dire che per usare il Software Libero e/o i formati liberi nella Pubblica Amministazione, si necessita di tempo per la formazione del personale.
Nel frattempo, un piccolo suggerimento sarebbe quello di mettere on-line (da subito) i due formati .doc e .odt (e non solo il .doc), usando i software attualmente in uso nella P.A., vedi:
http://office.microsoft.com/...-open-or-save-a-document-in-the-opendocument-text-odt-format...

Nota: la pagina citata non riporta la data di pubblicazione, ma ...
http://openoffice.blogs.com/openoffice/2007/02/odt_plugin_for_.html

Altro interessante articolo:
http://bari.repubblica.it/cronaca/2011/07/12/...
dove viene ricostruita, a grandi linee, la sequenza di eventi con la quale si è giunti al DDL.


Vincenzo
 
  Totale 121444 visitatori (310210 hits) qui!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=