Nessuna Universita' ti dira' mai, come far volare i pinguini.
   
  Linux Club Conversano (BA)
  29.Nov.2007 La Scalata p.1
 
La scalata (parte 1)
(ovvero: migrazione per passi da Windows a Linux, senza tanti grattacapi)

29.Nov.2007

Come dice un vecchio detto di montagna, c'e' un solo metodo per fare grandi scalate: un passo dopo l'altro.

Vantaggi:
- Azzerati i costi di licenza del S.O. e dei vari software (avete provato a vedere quanto costa il Windows Vista?).
- Legalita': potete usare tanti S.O. Linux in uffici e negozi, senza spendere un euro di licenze ed essere in totale legalita'.
- Difficilmente avrete problemi di Virus in quanto il S.O. e' strutturato in modo nettamente differente da Windows e di per se' e' gia' inattaccabile.
- Malware e macro inseriti nei documenti ".doc" hanno un campo di azione nullo o notevolmente ridotto; comunque non possono attaccare il S.O.
- Assistenza illimitata nei forum italiani.
- Da' la possibilita' agli utenti di comprendere e modificare tutto (ma proprio tutto!) cio' che non piace tramite aiuti in Italiano in internet.
- certezza assoluta sui documenti che distribuite. Essi conterranno SOLO cio' che vedete, senza correre il rischio che testi cancellati siano presenti in modo occulto.

Svantaggi:
- Smarrimento iniziale paragonabile a quello che si ha quando da XP passate a Vista.
- Qualche problema di compatibilita' con alcuni particolari dispositivi di ultimissima generazione, ma con un po' di tempo le cose vengono sempre risolte (oppure e' possibile trovare driver a pagamento); ricordate i problemi di driver avuti con Vista? E con XP?
- Alcune operazioni di installazione dei di programmi possono risultare di non immediata comprensione, ma con un po' di pratica si superano facilmente.


continua...

Vincenzo
 
  Totale 120636 visitatori (308429 hits) qui!  
 
=> Vuoi anche tu una pagina web gratis? Clicca qui! <=